Scroll to top
  • Studio — Via Garibaldi 43, Desio (MB)
  • Tel. — 338-5761907

La nascita della medicina Osteopatica

Prevenzione e Cura

22 giugno 1875

Andrew Taylor Still

Andrew Taylor Still riteneva che il compito dell’osteopata fosse quello di rimuovere ogni impedimento fisico o mentale alle normali funzioni di ogni individuo al fine di permettere all’organismo di esprimersi nella sua innata capacità di auto guarigione

Anatomia

Il suo fondamento scientifico era la disciplina dell’anatomia. La sua filosofia si basava sulla comprensione dell’integrazione tra corpo, mente e spirito, l’interrelazione fra la struttura e la funzione e la capacità del corpo di guarirsi da solo quando meccanicamente in salute. Il trattamento osteopatico deve essere una razionale applicazione di questi principi in una cura globale del paziente con un’attenzione particolare al sistema neuro-muscolo-scheletrico come parte integrante dei processi di salute e malattia.

Trattamento

L’osteopatia si basa sulla perfezione del lavoro della Natura. Quando tutte le parti del corpo sono in ordine, stiamo bene. Quando non lo sono la conseguenza è la malattia quando le parti vengono riaggiustate, la malattia lascia il posto alla salute. Il lavoro dell’osteopata consiste nell’aggiustare il corpo dall’anormale al normale; dopodiché la condizione anomala cede il posto alla condizione normale e la salute ne è il risultato.”

Legislazione Italiana

Con l’approvazione del DDL 1324 il 22 dicembre 2017 e la successiva pubblicazione in Gazzetta ufficiale della Legge 3/2018, l’osteopatia è stata individuata nell’articolo 7 come nuova professione sanitaria; sono attesi i decreti interministeriali per la stesura del profilo professionale (core competence), del piano di studio per il corso di laurea (core curriculum) e la definizione dei percorsi per la valutazione dei titoli equipollenti.

Art. 7.

1. Nell’ambito delle professioni sanitarie sono individuate le professioni dell’osteopata e del chiropratico, per l’istituzione delle quali si applica la procedura di cui all’articolo 5, comma 2, della legge 1° febbraio 2006, n. 43, come sostituito dall’articolo 6 della presente legge.

Osteopatia nel Mondo

Le ultime News dal mondo dell'Osteopatia

Studio Osteopata

Via Garibaldi 43, Desio (MB)
Email: Pagina Contatti
Cell: 338-5761907